kruger agostinelli regurk Re Gurk natale 2010

e che Natale sia…

in Le parole che graffiano da

kruger agostinelli regurk Re Gurk natale 2010

e che il Natale sia perlomeno un giorno in più per volersi bene

Re Gurk (alias Kruger Agostinelli)

 

A chi si sveglia sempre di buon umore…
A chi saluta ancora con un bacio…
A chi lavora molto e si diverte di più…
A chi va in fretta in auto ma non suona ai semafori…
A chi arriva in ritardo ma non cerca scuse…
A chi spegne la tv per fare due chiacchere…
A chi è felice il doppio quando fa a metà…
A chi ha l’entusiasmo di un bambino ma pensieri da uomo…
A chi vede nero solo quando è buio…
A chi trasforma un puntino giallo in un Sole…
A chi non farebbe mai al prossimo ciò che non vorrebbe fosse fatto a se stesso…
A chi mi allontana la solitudine…
A chi tiene spalancata la finestra della sua amicizia
A chi continua a farmi sentire innamorato…
e son fossi fra queste descrizioni, anche a te che mi leggi ancora…

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Captcha *