Tag archive

Simone Fracassi

La cucina italiana come patrimonio dell’umanità, dal Casentino parte la candidatura all’Unesco

in Capolavori a Tavola/Mangiare e bere da

Un evento che da domenica 18 a martedì 20 giugno riunirà professionisti da tutto il mondo per celebrare la cucina italiana tradizionale e le produzioni enogastronomiche di qualità, riunendo la sesta edizione dell’Italian Cuisine In The World Forum alla sedicesima edizione di Capolavori a Tavola ideato e realizzato da Simone Fracassi, popolare macellaio di Rassina.

Tre giorni ricchi di appuntamenti che si svilupperanno da Rassina a Bibbiena, dal Castello di Poppi alle terme di Stia. Per concludersi nell’incantevole cornice di Borgo Corsignano dove in occasione dei novant’anni della macelleria Fracassi si riuniranno per l’occasione venticinque chef stellati, associazioni di cuochi e artigiani del gusto provenienti da ogni zona d’Italia per incontrare tutti gli amanti della buona cucina.

I tre giorni dell’Italian Cuisine In The World Forum saranno caratterizzati da un ricco programma che prevede iniziative dislocate lungo tutta la vallata: dal mercato dei migliori artigiani del food italiano a Rassina agli stand dedicati a pizza e pasta a Bibbiena, dalle degustazioni di vino al castello di Poppi a “Capolavori a Tavola” a Borgo Corsignano, arrivando fino al congresso di presentazione della candidatura all’Unesco in programma a Stia.

“Il riconoscimento della cucina italiana nel mondo parte dal Casentino – commenta con orgoglio Fracassi, tra i principali promotori dell’iniziativa. – Queste tre giornate rappresenteranno l’occasione per riunire centinaia di chef e per presentare la nascita della fondazione Italian Cuisine in The World che si occuperà di proporre all’Unesco il riconoscimento della cucina italiana nel mondo come patrimonio immateriale. L’obiettivo della candidatura e della fondazione è di sostenere, diffondere e promuovere la cultura enogastronomica all’estero, rinforzando la collaborazione tra tanti professionisti e valorizzandone l’autenticità legata alle tradizioni e ai territori”.

Il Casentino del resto è emblema delle tante aree rurali e periferiche d’Italia dove sono ancora visibili i processi che hanno modellato la cucina della tradizione enogastronomica che si è poi diffusa nel mondo, motivando così la scelta della vallata come base da cui far partire questa candidatura. Il momento per presentare il progetto sarà martedì 20 giugno, a Stia, con il congresso degli ambasciatori della cucina italiana nel mondo, un network nato nel 2012 che conta più di 2.500 professionisti nella ristorazione; solo per l’occasione arriveranno in Casentino cento chef provenienti da settanta Paesi di cinque continenti. La grande conclusione sarà la sera “Capolavori a Tavola” che rappresenterà l’esaltazione concreta di questo progetto, configurando un vero e proprio galà enogastronomico dove assaggiare i prodotti e i piatti da tutte le regioni.

Capolavori a Tavola 2017 - Programma Italian Cuisine in the World Forum
Domenica 18 giugno 2017
Orario: 17:00-22:00 – Piazza Mazzini RASSINA – CASTEL FOCOGNANO (AR)
Evento : MAESTRI DEL SAPORE – Tradeshow / aperto al pubblico
Oltre cinquanta produttori di eccellenze e prodotti agroalimentari di nicchia italiani esporranno i loro prodotti a ristoratori e chef che vengono dai cinque continenti. Possibilità di acquisto ed assaggi. (Ingresso libero)

Orario: 20:00-24:00 – Piazza Tarlati, BIBBIENA (AR)
Evento: PASTA & PIZZA MONDIALI – REGINE DI CUOCHI
Un tributo speciale alle espressioni più conosciute della cucina italiana nel mondo. Una cucina Teatro della Pasta (secca) di qualità interpretata da grandi cuochi che lavorano in Italia o venuti da tutto il mondo. Tre Postazioni Live Pizzeria: Gourmet, Napoletana e Alla pala preparate da grandi pizzaioli che lavorano in Italia all’estero. (Aperto al pubblico)

Lunedi 19 giugno 2017
Orario: 10:00-13:00 – Castello dei Conti Guidi a Poppi – Piazza della Repubblica
Evento: UNITED NATIONS BY ITALIAN WINES DEGUSTAZIONE VINI
Degustazioni guidate e assaggi dei vini di alcune delle più significative cantine italiane. (Su prenotazione – biglietto d’ingresso al Castello a pagamento)

Orario: 13:00-15:00 Castello dei Conti Guidi a Poppi – Piazza della Repubblica
Evento: PRANZO DELLA TRADIZIONE TOSCANA
Un tributo al patrimonio culturale gastronomico italiano e alla sua enologia. A cura della sezione di Arezzo della Federazione Italiana Cuochi (al momento campione nazionale FIC) che preparerà i piatti della tradizione culinaria con i migliori prodotti del territorio. Riservato ai delegati ed agli ospiti.

Orario: 17:00-22:00
Piazza Mazzini RASSINA – CASTEL FOCOGNANO (AR)
Evento : MAESTRI DEL SAPORE – Tradeshow / aperto al pubblico
Cinquanta produttori di eccellenze e prodotti agroalimentari di nicchia italiani esporranno i loro prodotti a ristoratori e chef che vengono dai cinque continenti. media, operatori ed a un pubblico di food lover da tutta Italia. Sullo stage centrale giornalisti e pubblico intervistano i produttori. (Ingresso libero)

Orario: 20:00-24:00 – Piazza Tarlati, BIBBIENA (AR)
Evento: PASTA & PIZZA MONDIALI – REGINE DI CUOCHI
Un tributo speciale alle espressioni più conosciute della cucina italiana nel mondo. Una cucina Teatro della Pasta (secca) di qualità interpretata da grandi cuochi che lavorano in Italia o venuti da tutto il mondo. Tre Postazioni Live Pizzeria: Gourmet, Napoletana e Alla pala preparate da grandi pizzaioli che lavorano in Italia all’estero. (Aperto al pubblico)

Martedi 20 Giugno 2017
Orario: 10:30 – TERME STIA (AR)
Evento: PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER IL RICONOSCIMENTO UNESCO DELLA CUCINA ITALIANA FUORI DALL’ITALIA COME PATRIMONIO IMMATERIALE DELL’UMANITA’ E DELL’ASSOCIAZIONE PER LA CUCINA ITALIANA NEL MONDO (ICW)
L’Associazione è il primo passo verso la costituzione di una Fondazione che si occupi della presentazione e protezione della cultura enogastronomica italiana nel mondo, dei suoi valori universali, della storia e dell’economia che ha generato. La Fondazione dovrebbe avere un ruolo di leadership nel bid per il riconoscimento Unesco. (Riservato ai delegati ed ospiti)

Orario: 11:00-13:30 – TERME STIA (AR)
Evento: ASSEMBLEA PLENARIA DEL FORUM PRODOTTI DELL’ECCELLENZA ENOGASTRONOMICA ITALIANA SUI MERCATI ESTERI. QUALE FUTURO?
All’Assemblea parteciperanno i delegati del Forum provenienti da oltre 50 paesi, una nutrita rappresentanza di grandi cuochi italiani, produttori di eccellenze gastronomiche, giornalisti italiani e operatori dell’agroalimentare. (Riservata ai delegati ed agli ospiti)

Orario: 13:30-14:30 – TERME STIA (AR)
Evento: PRANZO CON PRODOTTI DEGLI AGRICOLTORI BIOLOGICI DEL PARCO NAZIONALE DELLE FORESTE CASENTINES. (Riservato ai delegati ed agli ospiti)

Orario: 19:00 – 23.00 – Borgo Corsignano – POPPI (AR)
Evento: CAPOLAVORI A TAVOLA – XVI edizione 90 anni Macelleria Fracassi
Nella pittoresca location di Borgo Corsignano si terrà l’ormai tradizionale kermesse enogastronomica organizzata per beneficenza da Simone Fracassi. Quella di quest’anno sarà un’edizione speciale perché celebrerà anche i 90 anni della MacelleriaFracassi, un emblema delle tradizioni artigianali conclusivo del Forum. Saranno presenti quaranta postazioni di eccellenza agroalimentare italiana e alcuni dei cuochi più rappresentativi della cucina italiana contemporanea, in Italia e all’estero. Vini di grandi cantine. (Su prenotazione – costo 100 euro)

Capolavori a Tavola 2016 con dodici grandi chef italiani

in Capolavori a Tavola/Mangiare e bere da

Simone Fracassi 2

Dodici importanti chef italiani alla quindicesima edizione di Capolavori a Tavola, martedì 21 giugno, alla cena-evento nata ideata da Simone Fracassi. Un appuntamento nella splendida cornice di Borgo Corsignano a Poppi, nel Casentino in provincia di Arezzo, che oltre ad ospitare il meglio della gastronomia nazionale, si distingue per essere un’indimenticabile serata all’insegna della buona cucina e della solidarietà.

continua a leggere

Simone Fracassi, dai Capolavori a Tavola consiglia la Marchigiana

in Capolavori a Tavola/Mangiare e bere da

Nella cornice verde di Borgo di Corsignano a Poppi, in provincia di Arezzo, si è svolta la quattordicesima edizione di Capolavori a Tavola. Protagonista ed organizzatore il popolare macellaio toscano Simone Fracassi, da molti considerato il Re della Chianina. Una video intervista Simone Fracassi spiega come bisogna consumare dei “prodotti veri”. Confessa, parlano con passione della nostra regione, il suo debole per la Marchigiana, carne prelibata a livello nazionale, della sua preferenza per i nostri chef di pesce e non ultimi i nostri vini. Una panoramica attenta su cosa vuole dire mangiare bene, una ricetta di buon senso e di migliore qualità della vita. Buon ascolto.

Kruger Agostinelli

[efsflexvideo type=”youtube” url=”https://www.youtube.com/watch?v=sG_SnlE_tWM” allowfullscreen=”yes” widescreen=”yes” width=”420″ height=”315″/]

Simone Fracassi presenta Capolavori a Tavola 2015

in Capolavori a Tavola/Mangiare e bere da

Simone Fracassi kruger photo

Simone Fracassi con il suo Capolavori a Tavola 2015 è giunto alla 14° edizione, martedì 23 giugno. Ancora una volta è Borgo Corsignano la meravigliosa cornice nel cuore del Casentino in provincia di Arezzo, sotto il comune di Poppi.

continua a leggere

Capolavori a Tavola 2014, tredicesima edizione per l’evento di Simone Fracassi a Borgo Corsignano

in Capolavori a Tavola/Mangiare e bere da

Simone_Fracassi_Capolavori_a_Tavola_2014

FOTO DI CAPOLAVORI A TAVOLA 2014 DI SIMONE FRACASSI A BORGO CORSIGNANO

Capolavori a Tavola è arrivata alla sua tredicesima edizione. L’infaticabile ed illustre macellaio, meglio conosciuto come il Re della Chianina, Simone Fracassi ha ottenuto lunedì 23 giugno 2014 il suo nuovo ed attesissimo consenso di pubblico per questo evento irrinunciabile nel pianeta dell’enogastronomia italiana di qualità

continua a leggere

Capolavori a Tavola edizione 2013, la cena degustazione di Simone Fracassi a Borgo Corsignano

in Capolavori a Tavola/Mangiare e bere da

Capolavori_a_Tavola_2013_Antonella_Clerici_Simone_Fracassi_Martina_Colombari

QUI LE FOTO di Capolavori a Tavola 2013 continua a leggere

Capolavori a Tavola 2012 di Simone Fracassi: undicesima edizione

in Capolavori a Tavola/Mangiare e bere da

Simone_Fracassi__Capolavori_a_Tavola_2012

Capolavori a Tavola 2012: QUI le foto di Kruger Agostinelli

QUI Capolavori a Tavola 2013

Florence_Guyot_Capolavori_a_Tavola_2012

Irene_Grandolfo_Capolavori_a_Tavola_2012

Silvia_Bonomo_Capolavori_a_Tavola_2012

Stefano_Fanticelli_Capolavori_a_Tavola_2012

Menchetti_Panetteria_Capolavori_a_Tavola_2012

Capolavori_a_Tavola_2012_Simone_Fracassi

Capolavori a Tavola 2012, da un’idea originale di Simone Fracassi è giunta all’undicesima edizione si è svolta, come di consueto, a Borgo Corsignano nel comune di Poppi, in provincia di Arezzo, nella giornata di martedì  12 giugno 2012.

Una mezza giornata con esposizione di prodotti di eccellenze da tutta l’Italia:

Nella Limonaia tre zone:
Benvenuti al SUD
– Lo chef Peppe Aversa del Ristorante “Il Buco” di Sorrento interpreta
– La Mozzarella Bufala Campana D.O.P.
– Pane di Matera D.O.P.
– Lo chef Gianni Gnessi con il pescato di Ponza Palmarola della Coop. Pescatori Anzio 

Benvenuti al CENTRO
– Il Suino brado “Grigio del Casentino” incontra la Tradizione della Bassa Parmense della Antica Ardenga di Massimo Pezzani
– Marcello Palmieri presenta La gran riserva “Favola”

Benvenuti al NORD
– Due grandi artigiani del gusto Max e Max e la loro tradizione Trentina:
Luganega Mortandela e Speck

Nel granaio la cena:
A TAVOLA CON LE INTERPRETAZIONI
Gaetano Trovato, chef de il Ristorante Arnolfo di Colle Val d’Elsa (Si)
– Cannelloni al Nero di Chianina, Pecorino Abbucciato Aretino e Tartufo Estivo

Paolo Teverini, chef de il Ristorante Paolo Teverini Bagno di Romagna (Fc)
e il Suino Brado Grigio del Casentino Ricco e Povero e l’orto di Terra Orti

Nella Piscina benessere:
– La frutta fresca Campana
– Gelateria Cassia Vetus
– La pralineria di Vestri
– Il Salotto del Maledetto Toscano by Stefano Fanticelli
– Caffetteria a cura Caffè Giordano

Bollicine italiane e francesi (Champagne Laurent-Perrier, Ferrari) , birre artigianali (Zago Living Beer Passion) e i vini del territorio aretino.

Per informazioni e prenotazioni contatta direttamente Simone Fracassi al numero 335 343186 oppure via mail a macelleriafracassi@alice.it

Capolavori a Tavola 2011 – decima edizione per Simone Fracassi

in Capolavori a Tavola/Mangiare e bere da

Elisa Isoardi Simone Fracassi Capolavori a tavola 2011

Che dire di Capolavori a Tavola? Forse soltanto una domanda: cosa si inventerà il prossimo anno Simone Fracassi? Quest’anno ha stupito e sedotto i suoi amici produttori e giornalisti con scelte di qualità che ormai fanno parte del suo inconfondibile stile di vita. Madrina nell’occasione una lucentissima Elisa Isoardi, la reginetta di Linea Verde, che nella foto si lascia tentare da un prodotto della Macelleria Fracassi. Attraverso una galleria fotografica vi faremo ripercorrere il gusto dei sensi grazie alle prebilibate eccellenze enogastronomiche e soprattutto mostreremo un carosello di importanti e devoti amici che non hanno voluto rinunciare  a questo importante appuntamento.

QUI le 119 foto ufficiali dell’evento ,in buona definizione,in caso di utilizzo citare la fonte www.kruger.it

QUI  altre 88 foto dell’aperitivo in buona definizione dell’evento

QUI L’EDIZIONE 2012 DEI “CAPOLAVORI A TAVOLA”

continua a leggere

Capolavori a Tavola 2010 da un’idea di Simone Fracassi: nona edizione

in Capolavori a Tavola/Mangiare e bere da

Simone Fracassi capolavori a tavola 2010

Alla nona edizione di “Capolavori a Tavola”, l’evento ideato e realizzato da Simone Fracassi, indiscusso Re della carne chianina nella sua macelleria a Rassina (Arezzo) si è svolta nello splendido scenario di Borgo Corsignano nel Casentino, martedì 15 giugno 2010.

QUI OLTRE CENTO FOTO DI CAPOLAVORI A TAVOLA 2010

QUI I CAPOLAVORI A TAVOLA DECIMA EDIZIONE 2011

continua a leggere

Go to Top