Aldo Ascani EleNor dj Gatto Blu Rewind Civitanova

Gatto Blu Rewind, il brivido felino conquista la notte del divertimento

in Eventi/Gatto Blu Rewind da

Gatto Blu Rewind strapieno per la data di apertura, un risultato prevedibile ma ugualmente emozionante. Non si è trattato di un atto dovuto da parte del pubblico ma piuttosto un atto di amore che finalmente ora potrà essere settimanalmente ripetuto il sabato notte e dal 18 novembre anche tutte le domeniche sera. Due ambienti musicali per un pubblico adulto con il cuore giovane, proprio come era stato annunciato. Legittima soddisfazione per la consistente parte della famigli Ascani che ha aderito in prima persona a questo progetto (Aldo e Silvano con i rispettivi figli Federico e Emanuele) e con Paolo Oliboni che ha di fatto incoraggiato questa riconversione al mondo danzante della notte. La magia della lunga scalinata illuminata e poi l’irresistibile bellezza di due ambienti. “Non si è trattato certo di una sfida – precisa Aldo Ascani, in veste di direttore artistico del Gatto Blu Rewind – ma di una necessità di creare uno spazio concreto e piacevole per un pubblico adulto ma con la voglia di un sano divertimento su misura. Si tratta di una filosofia del divertimento che nasce nel rispetto del tempo libero del fine settimana. Già pronti programmi e proposte che ne rafforzeranno la validità e la personalità unica. Insomma un brivido felino infinito”. Onore alla bellissima testimonial della sera la bellissima EleNor dj, scatenata e divertita nella consolle centrale del locale civitanovese che dice entusiasta “Non potevo festeggiare in maniera più bella il mio compleanno. Suono nei migliori club europei da Kiev ed Amsterdam, da Milano a Riccione ma qui è davvero tutto fantastico e la gente è divertente e generosa nel divertirsi”. Indiscusso mattatore della sala rossa il pianoforte e la classe del maestro Gianni Paganelli a cui si è alternato un frizzante Aldo Ascani versione disc jockey.
Da segnalare la presenza del Sindaco Ciarapica e la visita di Diana Zamfir ed Edoardo Ascani del Donoma. Per entrambi il segnale è sicuro, Civitanova Marche si arricchisce di una nuova presenza che renderà sempre più robusta la qualità dell’offerta nel mondo dell’entertainment. Non ci sono dubbi Civitanova Marche capitale dell’intrattenimento marchigiano.

QUI LE FOTO DELL’OPENING, SABATO 10 NOVEMBRE 2018

Ultime da

Go to Top